Taino: Zambelli e Rinaldi tra i migliori!

Maggio 13, 2019

Il Trofeo Corri per la mamma, andato in scena in una giornata dal clima invernale, ha confermato le buone prove messe in luce alla Carpathian Couriers Race con Zambelli che ha chiuso in seconda piazza e Rinaldi al quarto posto. 

E’ un periodo d’oro quello che sta attraversando l’intero clan della Iseo Serrature Rime Carnovali che, reduce dalle buone prestazioni offerte in terra polacca al Carpathian Couriers Race, si è confermato quest’oggi tra i migliori team italiani al Trofeo Corri per la mamma di Taino (Va).

La prova varesina, che lo scorso anno aveva assegnato il titolo tricolore under 23, andata in scena in una giornata di pioggia caratterizzata da un clima invernale, ha premiato con una medaglia d’argento strameritata il trentino Samuele Zambelli che è stato l’ultimo ad arrendersi ad un Alessandro Covi scatenato ed incontenibile. Zambelli ha regolato i più immediati inseguitori precedendo il compagno di squadra Nicholas Rinaldi che ha chiuso in quarta posizione.

“Quella di Taino era una prova molto esigente, resa ancora più impegnativa da un clima decisamente avverso. I nostri ragazzi sono stati bravi a mettere a frutto l’ottima condizione maturata anche grazie alla trasferta in Polonia: avrebbero meritato il successo ma oggi davanti a tutti c’era un Covi davvero imprendibile. Questi piazzamenti, sommati a quelli ottenuti sino ad oggi da tutto il team, ci danno la certezza matematica di essere al via del prossimo Giro d’Italia Under 23: il primo obiettivo stagionale è dunque centrato, ora dobbiamo proseguire su questa strada con l’obiettivo di sfruttare nel migliore dei modi l’ottimo periodo di forma che tutta la squadra sta attraversando” ha concluso il ds Daniele Calosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *