Samuele Zambelli in azzurro a Laigueglia!

Febbraio 9, 2020

Prima prestigiosa convocazione in Nazionale per Samuele Zambelli che aprirà il 2020 al Trofeo Laigueglia con la maglia azzurra

Il ritiro invernale di Soprazzocco (Bs) prosegue baciato dal bel tempo e dalle temperature miti che hanno consentito ai ragazzi della Iseo Serrature Rime Carnovali diretti dai tecnici Mario Chiesa e Daniele Calosso di lavorare in vista del debutto su strada.

Ad infondere ulteriore entusiasmo nella compagine bresciana è stata la convocazione diramata dal Commissario Tecnico Davide Cassani in vista del Trofeo Laigueglia, che si correrà domenica 16 febbraio in provincia di Savona: tra coloro che vestiranno la maglia azzurra nella prova d’apertura del calendario professionistico italiano, infatti, figura il trentino Samuele Zambelli della Iseo Rime Carnovali.

“Ci tengo a ringraziare i commissari tecnici Davide Cassani e Marino Amadori per la fiducia che hanno riposto nei miei confronti. In questi mesi ho lavorato duramente per presentarmi al meglio sin dai primi appuntamenti su strada del 2020 ed è una bella soddisfazione poter iniziare la mia stagione nel gruppo dei Professionisti”
 ha commentato con il sorriso sulle labbra Samuele Zambelli. “In questi giorni in ritiro ho sentito delle ottime sensazioni in bicicletta, posso contare su una condizione fisica già molto buona: a Laigueglia il mio obiettivo sarà quello di offrire una buona prestazione per onorare la maglia della Nazionale e per ripagare i tecnici che mi hanno dato fiducia”.

Intanto gli allenamenti in terra bresciana proseguono spediti con il raduno collegiale di febbraio che si chiuderà giovedì 13 febbraio: “Tutta la squadra sta lavorando molto bene in questi giorni: con i ragazzi abbiamo avuto modo di confrontarci e di programmare insieme i primi appuntamenti del 2020. Abbiamo a disposizione un gruppo che ha dimostrato di avere un buon affiatamento e che ha sempre pedalato con impegno” hanno spiegato Mario Chiesa e Daniele Calosso“Il bel tempo e le temperature primaverili ci hanno consentito sin qui di svolgere al meglio tutti gli allenamenti che avevamo programmato: siamo in linea con la tabella di marcia che ci condurrà alla Coppa San Geo e alla Firenze Empoli, due classiche che apriranno ufficialmente anche quest’anno la nostra attività”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *